inEngineering.audit

InAsset effettua audit su qualsiasi infrastruttura IT, dalle piccole sale CED ai grandi Data Center. I nostri processi di audit comprendono piani di miglioramento derivati dalla esperienza sul campo e dalle best practice dettate dagli organismi che regolamentano le norme su questa materia quali: TIA 942, EU Code of Conduct on data centres, The UpTime Institute, ASHRAE, ISO 27001.

Gli obbiettivi del lavoro svolto dagli esperti InAsset sono:

  • Migliorare l'affidabilità della infrastruttura con particolare attenzione alla parte di continuità elettrica, tipicamente l’area con maggiori criticità e causa, statisticamente, della maggior parte dei disservizi all’interno dei Data Center
  • Verificare la conformità con i maggiori standard internazionali quali TIA-942, BICSI-002, TUI (The Uptime Institute), EU Code of Conduct, ISO 27001, ISO 20000
  • Effettuare l'analisi dell’infrastruttura per valutare il ranking in Tier del Data Center e predisporre il piano di miglioramento per raggiungere il livello richiesto in termini di resilienza e ridondanza. L’audit può essere svolto facendo riferimento sia agli standard ANSI-TIA-942 che a quelli TUI di Uptime Institute
  • Misurare l’efficienza energetica del Data Center ed attuare un piano di miglioramento per la riduzione dei costi con l'analisi dei consumi ed il calcolo degli indici PUE/DCiE, kgCO2/m2/pa,ecc
  • Aumentare la capacità della struttura migliorando ed ottimizzando i layout del sito, i consumi energetici ed i sistemi di raffrescamento
  • Analizzare i piani di Sicurezza e Salute in riferimento alle normative di legge vigenti

Al termine dell’Audit viene rilasciato un report dettagliato della situazione verificata ed il relativo piano di miglioramento.